Assunzione della Vergine

Assunzione della Vergine

Paolo Caliari detto Paolo Veronese

Opera non esposta
Autore
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Verona, 1528 - Venezia, 1588
Titolo
Assunzione della Vergine
Catalogo
541
Supporto
Tela, cm 464 x 310
Provenienza
Acquisizione a seguito delle soppressioni napoleoniche, 1818 - 1821

Proveniente dal soffitto del refettorio del convento di San Giacomo alla Giudecca. Della stessa decorazione facevano parte altre tele entrate nel catalogo delle Gallerie, come i due ovali raffiguranti l’Annunciazione e la Visitazione e un fregio raffigurante fogliami, putti e figure allegoriche (nei depositi) nonché il grande Convito a casa di Levi concesso in deposito esterno al Municipio di Verona. L’esecuzione dei dipinti, pur coordinata dal maestro, è da attribuire in gran parte alla sua bottega con l’eccezione forse di questa tela centrale, di qualità maggiore rispetto alle altre. Di ricordo manieristico, in particolare correggesco, è la disposizione delle figure degli apostoli e la presenza di un pergolato che correva tutto intorno alla figurazione.