Daniele nella fossa dei leoni

Daniele nella fossa dei leoni

Berettini Pietro Detto Pietro Da Cortona

Opere in restauro
Autore
Berettini Pietro Detto Pietro Da Cortona
Cortona, 1596 – Roma, 1669
Titolo
Daniele nella fossa dei leoni
Catalogo
754
Datazione
1663-1664
Supporto
Tela centinata, cm 440 x 223
Provenienza
Venezia, Chiesa di San Daniele; in museo dal 1829

Gettato nella fossa dei leoni come punizione per la sua fede, il profeta Daniele ne esce illeso. Le bestie sono infatti rese docili dall’apparizione di Dio, circondato da una gloria angelica e accompagnato dall’immagine simbolica del Messia sulla croce, cui fa riferimento Daniele nel suo libro. Pietro da Cortona – tra i massimi esponenti della pittura barocca – inviò la pala da Roma, offrendo ai pittori veneti una preziosa testimonianza dei nuovi sviluppi della cultura barocca romana.