Opere esposte

Trasferita l'Accademia di Belle Arti nel Complesso degli Incurabili, dal 2005 è iniziato il cantiere promosso dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per raddoppiare gli spazi espositivi, abbattere le barriere architettoniche, dotare il museo di tutti gli impianti e i servizi oggi indispensabili per il funzionamento delle future Grandi Gallerie.
In questa sezione sono state inserite le sale ad oggi accessibili ai visitatori.