Sala X
Primo piano

Sala X

PROTAGONISTI DEL CINQUECENTO A VENEZIA: PAOLO VERONESE

Paolo Caliari, detto Veronese, si trasferisce poco più che ventenne (1551 circa) dalla natia Verona a Venezia. In breve tempo ottiene importanti commissioni pubbliche e private, legandosi ai più esclusivi circoli aristocratici e intellettuali veneziani. La sua è un'arte colta, raffinata, concepita su scala monumentale e improntata a chiarezza ed equilibrio formale. Osservando le opere in questa sala, tutte provenienti da edifici ecclesiastici, si è colpiti dai colori brillanti e dalla luce nitida, dalle scenografie di grande effetto, da gesti e sguardi di figure colme di contegno e dignità.    

Opere esposte in questa sala
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Jacopo Robusti detto Jacopo Tintoretto
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Paolo Caliari detto Paolo Veronese
Paolo Caliari detto Paolo Veronese