Sala VII

La Sala VII, parallela alla Sala VI, è stata realizzata tra il 1845 e 1857. Nel 1933, essa, riservata a due opere di Giorgione (la Tempesta e la Nuda), viene rivestita di velluto verde.

Entrambe le Sale VII e VIII vengono ristrutturate da Carlo Scarpa nel 1949, realizzando contropareti che costruiscono una pianta leggermente trapezoidale.

 

Opera
Anteprima
I santi Antonio Abate e Paolo Eremita

I santi Antonio Abate e Paolo Eremita

Giovanni Girolamo Savoldo

Orzinuovi, 1480 - 1550 circa
Info / Catalogazione
Tavola
Acquisizione 1856, acquisto dalla raccolta Manfrin
Ultimo restauro 1977
Ritratto virile

Ritratto virile

Giovanni Busi detto Cariani

Venezia, 1485/1490 - ancora vivente nel 1547
Info / Catalogazione
Tela
Acquisizione 1850, legato Felicita Renier
Ultimo restauro 2005
San Pietro e San Giovanni Battista

San Pietro e San Giovanni Battista

Alessandro Bonvicino detto il Moretto

Brescia 1498 circa - 1554
Info / Catalogazione
Tela
Acquisizione 1856, acquisto dalla raccolta Manfrin
Ultimo restauro 2005
Ritratto di dama

Ritratto di dama

Bernardino Licinio

Poscante, 1490 circa - Venezia, 1565 circa
Info / Catalogazione
Tela
Acquisizione 1850, legato Felicita Renier
Ultimo restauro
Ritratto di dama col balzo

Ritratto di dama col balzo

Bernardino Licinio

Poscante, 1490 circa - Venezia, 1565 circa
Info / Catalogazione
Tela
Acquisizione 1838, legato Girolamo Contarini
Ultimo restauro 2005
Ritratto di giovane gentiluomo

Ritratto di giovane gentiluomo

Lorenzo Lotto

Venezia, 1480 circa - Loreto, 1556
Info / Catalogazione
Tela
Acquisizione 1930, per acquisto
Ultimo restauro 1997
Decollazione del Battista, Callisto Piazza da Lodi

Decollazione del Battista

Callisto Piazza da Lodi

notizie dal 1514 - morto nel 1561
Info / Catalogazione
Tavola
Acquisizione
Ultimo restauro