AVVISO: RESTAURO DEL PRIMO PIANO DEL MUSEO | NOTICE: RESTORATION OF THE FIRST FLOOR

06/06/2017

(English version below)
A partire da mercoledì 7 giugno prenderanno avvio i lavori di restauro, adeguamento funzionale ed allestitivo del primo piano del museo: l'intervento rappresenta la fase finale del progetto “Grandi Gallerie”. I lavori sono finanziati dal MiBACT, avranno una durata complessiva di 960 giorni, e saranno realizzati in quattro fasi per garantire l’apertura della maggior parte delle sale del museo.

Il cantiere si muoverà secondo tre linee di intervento:
1) Consolidamento strutturale, verranno consolidate le coperture e le strutture mediante l'inserimento di tiranti ed elementi metallici, ponendo grande attenzione al mantenimento delle strutture lignee originali e dei pavimenti antichi;
2) Adeguamento funzionale, saranno migliorate le componenti impiantistiche di condizionamento, illuminotecnica e di sicurezza, e superate le esistenti barriere architettoniche.
3) Restyling delle sale e allestimento, saranno restaurati i lucernari e valorizzati i caratteri dell'architettura originaria del complesso, aggiornando contestualmente l’interpretazione delle collezioni e la loro comunicazione al pubblico, attraverso apparati didascalici cartacei e multimediali

Nella prima fase, le sale dalla VI alla XII e la sala XV saranno chiuse al pubblico. Il trasferimento provvisorio delle opere dagli ambienti interessati dai lavori garantirà la visione dei capolavori della collezione. Per ragioni conservative tuttavia le seguenti opere non saranno visibili:

Paolo Veronese, Il convitto in casa di Levi, cat. 203;
Paolo Veronese, Crocifissione, cat. 255;
Paolo Veronese, Annunciazione, cat. 260;
Jacopo Tintoretto, Madonna in gloria col Bambino e i santi, cat. 221;
Jacopo Tintoretto, Il Miracolo dello Schiavo, cat. 42;
Jacopo Tintoretto, Crocifissione, cat. 213 (attualmente in restauro);
Bernardo Strozzi, Il convitto in casa di Simone, cat. 777;
Bernardo Strozzi, Ritratto del cavaliere Giovanni Grimani, cat. 1358;
Tiepolo Giambattista, Tre pennacchi e quattro logge dal soffitto della chiesa di Santa Maria di Nazareth detta degli Scalzi di Venezia;
Tiepolo Giambattista, Castigo dei serpenti, cat. 343;

Le modifiche nel percorso di visita verranno tempestivamente comunicate al pubblico dalla Direzione delle Gallerie dell'Accademia. Ci scusiamo per il disagio.

Modifiche al percorso di visita per persone con disabilità
A causa dei lavori di restauro del primo piano, il percorso di visita per le persone con disabilità motorie subirà delle modifiche. Al momento sono accessibili le sale al piano terra, la mostra temporanea "Philip Guston and the Poets" e le sale XII - XVI, XVIII, XIX, XX, XXII, XXIII del primo piano.
Le sale XII - XVI accolgono la maggior parte dei capolavori provenienti dalle sale chiuse e saranno accessibili da tutti. Ci scusiamo per il disagio.

___________________________________________________________________________

Starting from June 7 the first floor of the Gallerie dell'Accademia will be interested by an extensive restoration project, aiming to reinforce, renovate and refurbish the first floor of the museum: this will be the next and final step in our “Grandi Gallerie” project. The restoration project is funded by the Ministry of Cultural Heritage and Tourism, and will last for a total of 960 days: the restoration project will be divided in four stages to ensure the opening of most of the museum rooms.

The project aims are the following:
1) Building stabilisation, roofs and walls will be stabilised by insertion of tie-beams, putting the conservation of original and ancient structures to the forefront.
2) Functional update, plant components for air conditioning, lighting and safety will be updated, and all the existing architectural barriers removed.
3) Restyling and refurbishment, skylights will be restored and the original architecture of the buildings will be valorised. The interpretation of our collections and communication materials will be updated, with new labels and media devices.

During the first stage, rooms from VI to XII and room XV will be closed to the public. The relocation of the artworks exhibited in the rooms mentioned above will guarantee the view of the collection masterpieces. However, for safety reasons, the following artworks won't be on display:

Paolo Veronese, Il convitto in casa di Levi, cat. 203;
Paolo Veronese, Crocifissione, cat. 255;
Paolo Veronese, Annunciazione, cat. 260;
Jacopo Tintoretto, Madonna in gloria col Bambino e i santi, cat. 221;
Jacopo Tintoretto, Crocifissione, cat. 213 (attualmente in restauro);
Jacopo Tintoretto, Il Miracolo dello Schiavo, cat. 42;
Bernardo Strozzi, Il convitto in casa di Simone, cat. 777;
Bernardo Strozzi, Ritratto del cavaliere Giovanni Grimani, cat. 1358;
Tiepolo Giambattista, Tre pennacchi e quattro logge dal soffitto della chiesa di Santa Maria di Nazareth detta degli Scalzi di Venezia;
Tiepolo Giambattista, Castigo dei serpenti, cat. 343;

Any changes in the path of visit will be promptly communicated by the Gallerie dell'Accademia. We apologize for the inconvenience

Changes to the visit path for people with disabilities
Due to the restoration works at the first floor, the visit for people with motor disabilities will be subject to change. Currently the ground floor, the temporary exhibition "Philip Guston and the Poets" and the rooms XII - XVI, XVIII, XIX, XX, XXII, XXIII of the first floor are accessible.
Shortly, the rooms XII - XVI welcome most of the masterpieces from the closed rooms and will be accessible to everyone. We apologise for the inconvenience.