Incontri guidati in museo!

Un’immersione totale nell’arte e nella bellezza alla scoperta dei segreti di alcune delle opere più belle del mondo!

È così che le Gallerie dell’Accademia di Venezia, che hanno riaperto le porte al pubblico lo scorso lo 28 aprile, dopo 51 giorni di chiusura, sono ripartite, puntando i riflettori sul nostro patrimonio artistico e culturale. Lo scopo è di valorizzare la straordinaria collezione museale, che vanta la più ampia e importante, per qualità e ricchezza, selezione di opere di artisti veneti, tra i principali protagonisti della storia dell’arte.  

Dopo l’inaugurazione del corridoio progettato dal grande architetto del Cinquecento, Andrea Palladio, a seguito di due anni di restauro, il Museo presenta ora un nuovo ciclo di incontri guidati gratuiti, inclusi nel biglietto d’ingresso, che accompagnerà i visitatori fino all’estate.

Ogni martedì e giovedì, alle ore 11, dal 13 maggio al 20 luglio, solo su prenotazione (al numero 041-5222247, max. 10 persone), i curatori delle collezioni e dei programmi per il pubblico, nonché, biologi, diagnosti, conservatori e restauratori, proporranno degli appuntamenti di approfondimento dedicati ai più grandi artisti e pittori di sempre. Da Giovanni Bellini a Tiziano, da Veronese a Giorgione, da Carpaccio a Hayez, da Tiepolo a Tintoretto, solo per citare i più noti, i capolavori del museo prenderanno “vita” grazie a una narrazione che si focalizzerà, di volta in volta, su aspetti e curiosità sempre diversi, tra i quali la storia conservativa, le tecniche di restauro, l’analisi della qualità e della pittura, le indagini scientifiche e diagnostiche.

I primi incontri previsti in calendario nel mese di maggio (sempre alle ore 11) si concentreranno su alcuni degli “old masters” del Museo. Si comincia il 13 maggio con Tiepolo, autore cui verrà dedicato un intero salone all’interno delle Gallerie dal mese di settembre, proseguendo poi il 18 maggio con Tiziano, in particolare con la sua Presentazione della Vergine al Tempio. Il 20 maggio è la volta di Giovanni Bellini, le sue indimenticabili Madonne con bambino che hanno fatto la storia dell’arte mondiale per la qualità e la delicatezza nella rappresentazione. Il 25 maggio un tuffo al femminile attraverso i ritratti moderni e fortemente introspettivi dell’artista settecentesca e veneziana, Rosalba Carriera.

La prenotazione per partecipare alle visite è obbligatoria e si effettua chiamando lo 041-5222247. Il numero massimo di visitatori consentito è di 10 persone. L’incontro guidato è gratuito, previo acquisto del biglietto.

PROGRAMMA

Giovedì 13 maggio 2021

Ore 11

MICHELE TAVOLA:

  • Tiepolo alle Gallerie dell’Accademia | Sala 2 (piano terra)

Martedì 18 maggio 2021

Ore 11

CRISTIANA SBURLINO:

  • Storia conservativa de La presentazione della Vergine al Tempio con i confratelli della Scuola Grande della Carità di Tiziano Vecellio | Sala XXIV (primo piano)

Giovedì 20 maggio 2021

Ore 11

STEFANO VOLPIN:

  • I dipinti di Giovanni Bellini delle sale IV e V alla luce delle indagini scientifiche | Sala III (primo piano)

Martedì 25 maggio 2021

Ore 11

KARMEN CORAK:

  • Un soffio di somiglianza in un fiore di colore. I ritratti a pastello di Rosalba Carriera | Sala 8 (piano terra)

Giovedì 27 maggio 2021

Ore 11

MICHELE NICOLACI:

  • Paolo Veronese alle Gallerie dell’Accademia | Sala X (primo piano)

Martedì 1 giugno 2021

Ore 11

FRANCESCA BARTOLOMEOLI:

  • Storia conservativa del Convito in casa di Levi di Veronese | Sala X (primo piano)

Giovedì 3 giugno 2021

Ore 11

KARMEN CORAK:

  • Un soffio di somiglianza in un fiore di colore. I ritratti a pastello di Rosalba Carriera | Sala 8 (piano terra)

Martedì 8 giugno 2021

Ore 11

CRISTIANA SBURLINO:

  • Storia conservativa de La presentazione della Vergine al Tempio con i confratelli della Scuola Grande della Carità di Tiziano Vecellio | Sala XXIV (primo piano)

Giovedì 10 giugno 2021

Ore 11

STEFANO VOLPIN:

  • Oltre il visibile: la scienza svela i segreti di Giovanni Bellini | Sala III (primo piano)

Martedì 15 giugno 2021

Ore 11

ROBERTA BATTAGLIA:

  • Tintoretto alla Scuola Grande di San Marco | Sala XI (primo piano)

Giovedì 17 giugno 2021

Ore 11

FRANCESCA BARTOLOMEOLI:

  • Storia conservativa de L’incoronazione della Vergine in Paradiso del Maestro di Ceneda | Sala I (primo piano)

Martedì 22 giugno 2021

Ore 11

ROBERTA BATTAGLIA:

  • I dipinti di Giorgione della collezione Vendramin | Sala VIII (primo piano)

Giovedì 24 giugno 2021

Ore 11

MICHELE NICOLACI:

  • Il successo internazionale della pittura veneziana del Settecento | Sala 8 (piano terra)

Martedì 29 giugno 2021

Ore 11

MARIA TERESA DAL BÒ:

  • L'arrivo degli ambasciatori di Vittore Carpaccio: l'ordine di quando "il mondo sembrava semplice" | Sala XXI (primo piano)

Giovedì 1 luglio 2021

Ore 11

MICHELE TAVOLA:

  • Hayez e l’Accademia di Venezia | Sala 11 (piano terra)

Martedì 6 luglio 2021

Ore 11

SERENA BIDORINI:

  • Il reliquiario del Cardinal Bessarione: storia, tecniche e restauro | Sala XXIV (primo piano)

Giovedì 8 luglio 2021

Ore 11

MARIA TERESA DAL BÒ:

  • Il sogno di Orsola di Vittore Carpaccio: lo spazio onirico rivelatore | Sala XXI (primo piano)

Martedì 13 luglio 2021

Ore 11

SILVIA SALVINI:

  • Vedere oltre il dipinto: i risultati delle indagini diagnostiche sulla Crocifissione di Tintoretto | Sala X (primo piano)

Giovedì 15 luglio 2021

Ore 11

SERENA BIDORINI:

  • Il reliquiario del Cardinal Bessarione: storia, tecniche e restauro | Sala XXIV (primo piano)

Martedì 20 luglio 2021

Ore 11

SILVIA SALVINI:

  • Il Neoclassicismo e l'immortalità del ricordo | Sala 7 (piano terra)

IL MUSEO È APERTO

 

ORARI DI APERTURA

 

LUNEDÌ:

8.15-14.00

IL LUNEDÌ LA VENDITA DEI BIGLIETTI TERMINA ALLE ORE 13.00

 

DA MARTEDÌ A DOMENICA:

8.15-19.15

LA VENDITA DEI BIGLIETTI TERMINA ALLE ORE 18.15

 

SI AVVISA CHE NON È PIÙ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER LA VISITA DI SABATO E DOMENICA

 

INFO